A spasso per Ischia

Sulla strada che conduce a Forio, è d’obbligo fare tappa ai Giardini La Mortella, tra i dieci più belli d’Italia e d'Europa

pluripremiato scrigno di perfetta armonia tra la flora mediterranea e le centinaia di specie di piante delle più varie provenienze, in particolare dagli areali tropicali.

mappa defUna vera opera d’arte, i Giardini La Mortella lussureggianti e fioriti, creata dalla fertilità del suolo vulcanico, dal clima ideale e dalla passione di Lady Susana Walton, consorte di Sir William, il maggiore compositore britannico del Novecento, che nel 1956 scelse la sua residenza di Forio come buen retiro e fonte di ispirazione.

Schermata-2022-05-09-alle-100104
Schermata-2022-05-09-alle-100038
Schermata-2022-05-09-alle-100005
Schermata-2022-05-09-alle-095948
Schermata-2022-05-09-alle-095932
Schermata-2022-05-09-alle-095853
Schermata-2022-05-09-alle-095804
Schermata-2022-05-09-alle-095729
Schermata-2022-05-09-alle-095626
Schermata-2022-05-09-alle-095611
Schermata-2022-05-09-alle-095549
Schermata-2022-05-09-alle-095526
Schermata-2022-05-09-alle-095455
Schermata-2022-05-09-alle-095348
Schermata-2022-05-09-alle-095437
Realizzato inizialmente su un progetto del grande paesaggista Russel Page, l’originario giardino a valle è stato ampliato e modellato da Lady Susana con innumerevoli collezioni di piante rare e rarissime, che sono oggi parte di un intrigante percorso sensoriale, completato dai giardini mediterranei sulle balze assolate della collina da cui si ammira il panorama del mare e della costa di Forio. Una imperdibile oasi naturale, teatro d’estate di una intensa stagione di concerti del giovani musicisti seguiti e promossi dalla Fondazione Walton, che custodisce e tiene viva l’eredità musicale di Sir William e quella botanica di Lady Susana.

victoria house 07 1280 720

Prossimi eventi ai Giardini la Mortella

Numeri utili